Trascorso il periodo di garanzia del bene in caso di guasto, quali sono i costi che devo sostenere?

    0
    1
    Category: Noleggio

    Terminato il periodo di garanzia offerto dalla casa produttrice (12 o 24 mesi), in caso di guasto del bene, sono a carico dell’utilizzatore tutti i costi dei pezzi di ricambio ivi compreso l’intervento del centro assistenza.

    Nel caso che il bene sia oggetto di noleggio, l’utilizzatore dovrà denunciare il sinistro alla società di noleggio e richiedere l’intervento per la riparazione del guasto, utilizzando l’assicurazione, inserita nel contratto di noleggio. Ricordiamo che ogni società di noleggio inserisce una polizza assicurativa all risk con delle franchigie, in base al sinistro. Pertanto consigliamo, di verificare anticipatamente, in caso di noleggio, il tipo di polizza, i massimali e le franchigie inserite.

    Altro importante consiglio, da non trascurare, su beni soggetti a sollecitazione meccanica, di stipulare un contratto di assistenza annuale con il l’assistenza tecnica del luogo. Questo consente la manutenzione ordinaria del bene e la mitigazione di guasti dovuti a usura o accidentali dei beni. In molti contratti offerti dai Centri di Assistenza sono inseriti anche i pezzi di ricambio gratuiti e addirittura la sostituzione del bene in caso di gravi guasti.

    Tags: assistenza tecnica, manutenzione ordinaria, oltre la garanzia, pezzi di ricambio

    LASCIA UN COMMENTO

    Per favore inserisci il tuo commento!
    Per favore inserisci il tuo nome qui